Traduci sito in:

itzh-CNenfrdejaptrues

Portali scolastici

ministero istruzione

iscrizioni online

pnsd

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

testata grande3

Cari bambini,

questa è una settimana speciale durante la quale ci prepareremo alla Pasqua.

Per iniziare invitiamo voi tutti ad ascoltare questa breve introduzione. Per chi poi si avvale dell’insegnamento della religione cattolica abbiamo preparato questo messaggio. 

Proseguiamo ora con la narrazione della storia dal titolo L’uovo di Pasqua e la storia di Zigo  che, siamo certi, vi ispirerà un bel disegno.

E adesso entriamo nel vivo delle attività manipolative con diversi laboratori creativi che avranno come oggetto 

due simboli pasquali:  un coniglietto  e un pulcino. Per realizzarli troverete i dettagli in questa scheda

Inoltre vi mostreremo altre due proposte: la prima richiederà concentrazione e abilità, la seconda tanta immaginazione  e  creatività.

Ma le proposte non sono finite! Perché non cimentarsi con una serie di schede di vario genere sempre a tema pasquale? Potete scegliere se completarle tutte o selezionarne alcune a vostro piacere.

E adesso ripetiamo insieme la Filastrocca del semino e facciamoci coinvolgere da questa bellissima attività.

Dopo questa vi invitiamo ad ascoltare la lettura della storia Le uova di Pasqua del coniglietto e a fare, anche in questo caso, un bel disegno.

E adesso bambini (e mamme), spostiamoci in cucina…faremo una bella sorpresa, siete pronti a preparare i biscotti di Pasqua?

Poi, perché non realizzare con la pasta di sale e qualche altro strumento un bel barattolo porta cioccolatini?

Adesso è giunta l’ora del concorso della settimana: questa volta il tema è un originale uovo di Pasqua. Avete bisogno d’ispirazione? Guardate questo video. Continuate quindi a inviarci le foto del lavoro finito e così le uova più originali saranno pubblicate sul sito della Scuola.

Ma le attività di Pasqua non possono concludersi senza la realizzazione di un bel biglietto nel quale potrete includere una poesia che abbiamo sapientemente modificato: imparatela bene seguendo il testo e recitatela ai vostri cari.

Per concludere vogliamo dedicare a voi e alle vostre famiglie un augurio speciale per una Pasqua serena.

Le maestre della Scuola dell’Infanzia